Archivi categoria: Coppe Europee

Coppe Europee: sorteggiata la fase a play off di UCL ed UEL

(daniele amadasi) Terminata la fase a gironi delle coppe europee, sono andati in scena oggi a Nyon i sorteggi della fase a play-off di Champions ed Europa League.

A livello di UCL come testa di serie la Juventus è stata abbinata agli spagnoli dell’Atlético Madrid, vincitore ad agosto della Supercoppa Europea, mentre la Roma al Porto per un sorteggio benevolo.
Ajax – Real Madrid, Olympique Lione- Barcellona, Liverpool – Bayern, Manchester United – Paris Saint Germain, Schalke’04 – Manchester City e Tottenham Horspur – Borussia Dortmund gli altri accoppiamenti degli ottavi di finale di Champions League in programma fra il 12 febbraio ed il 5 marzo 2019.

A livello di UEL invece la Lazio è stata abbinata alla formazione spagnola del Siviglia, il Napoli agli svizzeri dello Zurigo e l’Inter agli austriaci del Rapid Vienna.
Galatasaray – Benfica, Bate Borisov – Arsenal, Sporting Lisbona  – Villareal, Fenerbache -Zenit San Pietroburgo, Olympiacos Pireo – Dinamo Kiev, Rennes – Betis Siviglia, Celtic Glasgow – Valencia, Shakhtar Donetsk – Entracht Francoforte, Malmoe – Chelsea, Krasnodar – Bayer Leverkusen, Slavia Praga – Genk, Brugge-Salisburgo e Viktoria Plzen –  Dinamo Zagabria gli altri sorteggi con i sedicesimi di finale di Uefa Europa League in programma nelle serate di giovedì 14 e 21 febbraio 2019.


Coppe Europee: in Champions avanti solo Juve e Roma, Milan out

(luca rolandi)  Bilancio negativo in casa Italia a livello di coppe europee, al termine delle fasi a gironi 2018-2019 di Champions ed Europa League.

Ad approdare agli ottavi di finale della Uefa Champions League solo la Juventus (prima del Girone “H” con 12 punti davanti al Manchester United a 10) e la Roma (seconda del Girone “G” con 9 punti dietro al Real Madrid primo a quota 12), mentre Inter e Napoli classificatesi al terzo posto dei rispettivi Gironi “B” e “C” con 8 e 9 punti con i nerozzaurri dietro a Barcellona e Tottenam Hotspurs ed i partenopei a Paris Saint Germain e Liverpool, saranno relegate ai sedicesimi di finale delle Uefa Europa League.

Seconda  competizione europea che ha tra l’altro visto il passaggio del turno solo da parte della Lazio (seconda del Girone “H” con 9 punti dietro all’Eintracht Francoforte prima a quota 18), vista la clamorosa eliminazione del Milan (terzo nel Girone “F” dietro a Betis Siviglia ed Olympiakos Pireo), soggetto ora a nuove restrizioni da parte dell’Uefa in tema di violazione dei parametri del “Fair Play Finanziario”.

Con queste premesse nell’urna Uefa a livello di coppe europee ci ritroveremo lunedì 17 dicembre a livello italiano con 5 squadre, Juventus e Roma nei sorteggi degli ottavi di finale della Uefa Champions League, Lazio, Inter e Napoli nei sorteggi dei sedicesimi di finale della Uefa Europa League.

Uefa Europa League: da stasera l’edizione 2018-2019

(daniele amadasi)  Archiviata la prima due giorni della Champions League, anche la Uefa Europa League taglierà questa sera il nastro inaugurale della sua fase a gironi versione 2018-2019.

Quarantotto le formazioni ai nastri di partenza, suddivise in dodici gironi da quattro squadre con in palio 24 dei 32 posti a disposizione per l’accesso alla fase a play-off ad eliminazione diretta, considerando che i rimanenti otto posti sono riservati alle squadre terze classificate della fase a gironi della Champions League.
Edizione 2018-2019 della Uefa Europa League che riparte dalla caccia al titolo continentale conquisto nella passata stagione dagli spagnoli dell’Atlético Madrid e che vedrà assegnato il trofeo 2019 nella serata di mercoledì 29 maggio allo Stadio Olimpico di Baku in Azerbaigian.
Due le squadre italiane al via, Lazio e Milan, dopo che l’Atalanta non è riuscita ad ottenere il pass venendo eliminata all’ultima turno delle qualificazioni per mano dei danesi del Copenhagen.

Di seguito il programma completo della serata di UEL.
Così alle ore 18.55: Akhisar Belediye – Krasnodar, Besiktas – Sarpsborg’08,  Dynamo Kiev – Astana, Genk – Malmo, Lazio – Apollon Limassol, Olympique Marsiglia – Francoforte, Molvidi – Bate Borisov, Paok Salonicco – Chelsea, Rapid Vienna – Spartak Mosca, Rennes – Jablonec, Siviglia – Standar Liegi e Villarreal – Glasgow Rangers.

Così alle ore 21.00: Aek Larnaca – Zurigo, Arsenal – Vorskla, Celtic Glasgow – Rosenborg, Dinamo Zagabria – Fenerbahce, Dudelange – MilanCopenhagen – Zenit San Pietroburgo, Ludogorets – Bayer Leverkusen, Olympiakos Pireo – Betis Siviglia, Lipsia – Salisburgo, Slavia Praga – Bordeaux, Sporting Lisbona – Qarabag e Trnava – Anderlecht

La composizione dei gironi di UEL 2018-’19 delle squadre italiane.
“F”: Olympiacos Pireo (Grecia), Milan (Italia), Real Betis (Spagna) e Dudelange (Lussemburgo).
“H”: Lazio (Italia), Olympique Marsiglia (Francia), Eintracht Francoforte (Germania) e Apollon Limassol (Cipro).

Uefa Champions League: da stasera l’edizione 2018-2019

(daniele amadasi)  A meno di tre settimane dal sorteggio della fase a gironi, prende al via da questa sera l’edizione 2018-2019 della Uefa Champions League.
Nove mesi dedicata alla UEL che riparte dalla caccia al Real Madrid da tre anni vincitore della massima rassegna europea per club e voglioso di guadagnarsi almeno il diritto a difendere nella propria città quel titolo che sarà assegnato nella serata di sabato sabato 1° giugno al Wanda Metropolitano di Madrid.

Trentadue le formazioni ai nastri di partenza della Uefa Champions League 2018-2019 immutata nella sua formula, con la prima fase a gironi (sei giornate) ed a seguire con i play-off dagli ottavi di finale nella versione della doppia sfida andata e ritorno.
Quattro le squadre italiane in corsa, Juventus, Roma, Inter e Napoli, alla pari di Spagna, Germania ed Inghilterra presenti anch’esse con quattro rappresentative.
Il via come detto da questa sera, martedì 18 settembre, con le prime otto gare valevoli per la prima giornata della fase a gironi; per domani sera invece le restanti otto sfide.
Di seguito il programma completo della prima due giorni di UEL.

Così questa sera, martedì 18 settembre: ore 18.55  Barcellona – Psv Eindhoven ed Inter – Tottenham Hotpsur; ore 21.00 Brugge – Borussia Dortmund, Galatasaray – Lokomotiv Mosca, Liverpool – Paris Saint Germain, Monaco – Atlético Madrid, Schalke’04 – Porto e Stella Rossa Belgrado – Napoli.
Così domani sera, mercoledì 19 settembre: Ajax – Aek Atene, Shakhtar Donetsk – Hoffenheim, Benfica – Bayern Monaco, Manchester City – Olympique Lione, Real Madrid – Roma, Victoria Plzen – Cska Mosca, Valencia – Juventus e Young Boys Berna – Manchester United.

La composizione dei gironi di UCL 2018-2019.
“A”: Atletico Madrid (Spagna), Borussia Dortmund (Germania), Monaco (Francia) e Brugge (Belgio).
“B”: Barcellona (Spagna), Tottenham Hotspur (Inghilterra), Psv Eindhoven (Olanda) ed Inter (Italia).
“C”: Paris Saint Germain (Francia), Napoli (Italia), Liverpool (Inghilterra) e Stella Rossa Belgrado (Serbia).
“D”: Lokomotiv Mosca (Russia), Porto (Portogallo), Schalke’04 (Germania) e Galatasaray (Turchia).
“E”: Bayern Monaco (Germania), Benfica (Portogallo), Ajax (Olanda) ed Aek Atene (Grecia).
“F”: Manchester City (Inghilterra), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Olympique Lione (Francia) ed Hoffenheim (Germania).
“G”: Real Madrid (Spagna), Roma (Italia), Cska Mosca (Russia) e  Viktoria Plzen (Cekia).
“H”: Juventus (Italia), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna) e Young Boys Berna (Svizzera).