Uefa Champions League: Bayern, City, Chelsea, Siviglia, Barca e Juve già agli ottavi di finale

(daniele amadasi) Al termine delle prime quattro giornate della fase a gironi della Uefa Champions League, che nella serata di ieri ha ricordato con un minuto di silenzio la scomparsa del fuoriclasse argentino Diego Armando Maradona stroncato a 60 anni da un infarto, sono già sei le formazioni che con cento ottanta minuti di anticipo hanno ottenuto il pass qualificazione per l’approdo agli ottavi di finale della successiva fase a play-off ad eliminazione diretta.

Bayern Monaco nel Girone “A”, Manchester City nel Girone “B”, Chelsea e Siviglia nel Girone “E”, Barcellona e Juventus nel Girone “G” le prime sei qualificate per gli ottavi di finale delle complessive sedici squadre che da fine febbraio prenderanno al via alla seconda fase della UCL edizione 2020-2021.
Biglietti qualificazione anticipata arrivati al termine della due giorni della quarta giornata della fase a gironi andata in scena nel corso delle serate di martedì 24 e mercoledì 25 novembre, caratterizzata dai successi del Bayern Monaco sul Salisburgo per 3-1, del Manchester City sull’Olympiacos Pireo per 1-0, del Chelsea sul Rennes per 2-1, del Siviglia sul Krasnodar per 2-1, del Barcellona sulla Dynamo Kiev per 4-0 e della Juventus sul Ferencvaros per 2-1.

Assegnati i primi sei dei sedici posti utili del tabellone della fase a play-off, nel corso delle ultime due giornate della fase a gironi restano da scoprire i nomi delle altre dieci formazioni che otterranno il pass qualificazione.
Nel Girone “A” avremo la corsa a due fra Atlético Madrid e Lokomotiv Mosca, nel Girone “B” le attuali prime due della classifica Borussia Moenchengladbach e Real Madrid appaiono nettamente favorite su Skakhtar Donetsk ed Inter, nel Girone “C” al Porto manca solo un punto matematico per mettere fuori corsa l’Olympiacos Pireo, nel Girone “D” il trio Liverpool, Ajax ed Atalanta si giocano i due posti a disposizione così come nel Girone “F” lo faranno la tedesca Borussia Dortmund, l’italiana Lazio e la belga Bruges e nel Girone “H” l’inglese Manchester United, la francese Paris Saint Germain e la tedesca Red Bull Lipsia.

Le attuali classifiche degli otto gironi della Champions League 2020-2021 al termine delle prime quattro giornate.
Girone “A”: Bayern Monaco* 12 punti, Atlético Madrid 5, Lokomotiv Mosca 3 e Salisburgo 1.
Girone “B”: Borussia Moenchengladbach 8 punti, Real Madrid 7, Shakhtar Donetsk 4 ed Inter 2.
Girone “C”: Manchester City* 12 punti, Porto 9, Olympiacos Pireo 3 ed Olympique Marsiglia 0.
Girone “D”: Liverpool 9 punti, Ajax 7, Atalanta 7 e Midtjylland 0.
Girone “E”: Chelsea* 10 punti, Siviglia* 10, Krasnodar 1 e Rennes 1.
Girone “F”: Borussia Dortmund 9 punti, Lazio 8, Brugge 4 e Zenit San Pietroburgo 1 .
Girone “G”: Barcellona* 12 punti, Juventus* 9, Dinamo Kiev 1 e Ferencvaros 1 .
Girone “H”: Manchester United 9 punti, Paris Saint Germain 6, Red Bull Lipsia 6 e Basaksehir Istanbul 3.
* = formazioni già qualificate per gli ottavi di finale

L’albo d’oro delle ultime dieci edizioni della UCL.
2010-2011: Barcellona (Spagna).
2011-2012: Chelsea (Inghilterra).
2012-2013: Bayern Monaco (Germania).
2013-2014: Real Madrid (Spagna).
2014-2015: Barcellona (Spagna).
2015-2016: Real Madrid (Spagna).
2016-2017: Real Madrid (Spagna).
2017-2018: Real Madrid (Spagna).
2018-2019: Liverpool (Inghilterra).
2019-2020: Bayern Monaco (Germania).
2020-2021: ?

@ Riproduzione Riservata