Archivi tag: Supercoppa Europea

Supercoppa Europea: stasera la sfida Liverpool-Chelsea ad Istanbul


(daniele amadasi)  La Supercoppa Europea versione 2019 verrà assegnata questa sera, mercoledì 14 agosto, ad Istanbul a partire dalle ore 22.00 locali nel derby inglese fra Liverpool e Chelsea.

Edizione numero 44 della sfida estiva che oppone le due vincitrici delle edizioni 2018-2019 della Uefa Champions League e della Uefa Europe League, vinte nell’ultima primavera rispettivamente da Liverpool e Chelsea, caratterizzata dalla direzione dell’arbitro donna Stéphanie Frappart, francese classe 1983.
In palio il titolo vinto nel 2018 dall’Atlético Madrid.

Curiosità storica a parte della prima volta di un arbitro donna impegnata a dirigere una finale maschile Uefa, facciamo un passo indietro sulle due finali di Champions ed Europa League, ripartendo da quest’ultima andata in scena mercoledì 29 maggio a Baku e vinta dal Chelsea per 4-1 sull’Arsenal nella straciddatina londinese spostatasi per l’occasione in Azerbaigian.
Dalla finale Made London di UEL passiamo alla rivisitazione della finalissima di UCL in versione Made allargata England disputata sabato 1° giugno a Madrid e terminata con il trionfo del Liverpool per 2-0 sul Tottenham Hotspur.

Da una doppia finale inglese non poteva che uscire una terza finale in versione Premier League, con il Liverpool del riconfermatissimo Jürgen Klopp opposto al Chelsea del debuttante Frank Lampard, erede dei Blues di Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Juventus.

Azzardare un pronostico in una finale per giunta in versione derby inglese, appare molto arduo seppure i Reds trascinati dalle gesta offensive dei riconfermatissimi Mohamed Salah, Sadio Mané e Roberto Firmino appaiano più attrezzati rispetto ai Blues, che da canto loro nell’ultima sessione di mercato a causa del blocco imposto dall’Uefa, oltre a riconfermare il gruppo dei giocatori della passata stagione hanno solo potuto riscattare il cartellino di Mateo Kovacic dal Real Madrid per 45 milioni di €uro.

A livello di cronaca segnaliamo comunque che anche il Liverpool, nonostante la possibilità di poter agire sul mercato, ha condotto una sessione estiva all’insegna del risparmio puntando sul rientro in rosa di quattro prestii (Ojo, Woodburn, Ings e Grujic), sul prestito gratuito del portiere Adrian dal West Ham United e sul solo acquisto del 17.enne difensore centrale olandese Seep Van Der Berg dal Zwolle per 2 milioni di €uro. 

Supercoppa Europea 2018: a Tallinn trionfa l’Atlético Madrid

(daniele amadasi)  Il derby di Madrid in ottica Uefa è andato all’Atlètico che grazie al 4-2 rifilato ai cugini del Real al termine dei supplementari si è aggiudicato l’edizione 2018 della Supercoppa Europea.
Dopo molte edizioni caratterizzate dai successi della squadra detentrice della Champions League, la 43.esima edizione della Supercoppa Europea 2018 disputata alla Coq Arena di Tallinn in Estonia, è stata vinta dal campione in carica della Uefa Europa League.
Nella fattispecie dall’Atlético con il derby europeo di Madrid assegnato ai colchoneros di Mister Simeone (relegato in tribuna per una precedente squalifica) e con la prima delusione stagionale in casa delle merengues blancos di Julen Lopetegui.

Il tabellino della Uefa Supercup 2018.
Real Madrid – Atlético Madrid 2-4 (2-2 al 90′.esimo).
Marcatori: 1′ Diego Costa (0-1), 27′ Karim Benzema (1-1), 63′ Sergio Ramos (2-1),  79′ Diego Costa (2-2); 98′ Saul Niguez (2-3) e 104′ Koke (2-4).
Formazione Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Marcelo; Kroos (102′ Borja Mayoral), Casemiro (dal 31’ st Dani Ceballos), Isco (83′ Lucas Vazquez); Bale, Benzema, Asensio (57′ Modric). Allenatore: Julen Lopetegui.
Formazione Atlético Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Lucas Hernandez; Lemar (46′ Thomas Partey), Rodri (71′ Vitolo), Saul Niguez, Koke; Diego Costa (109′ Jose Maria Gimenez), Griezmann (57′ Angel Correa). Allenatore: German Burgos.
Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia).

L’albo d’oro delle 43 edizioni della Uefa Supercup.
5 successi: Barcellona (Spagna) e  Milan (Italia).
4 successi: Real Madrid (Spagna).
3 successi: Liverpool (Inghilterra) ed Atlético Madrid (Spagna).
2 successi: Ajax (Olanda), Anderlecht (Belgio), Juventus (Italia) e Valencia (Spagna).
1 successo: Aberdeen (Scozia), Aston Villa (Inghilterra), Bayern Monaco (Germania), Chelsea (Inghilterra), Dinamo Kiev (Russia), Galatasaray (Tuchia), Lazio (Italia), Manchester United (Inghilterra), Malines (Belgio), Nottingham Forest (Inghilterra), Parma (Italia), Porto (Portogallo), Siviglia (Spagna), Steaua Bucarest (Romania) e Zenit San Pietroburgo (Russia).

Supercoppa Europea: a Skopje trionfa il Real Madrid

(daniele amadasi)  La stagione 2017-2018 del calcio europeo per club riparte da dove era terminata e quindi con la vittoria del Real Madrid dell’edizione 2017 della Supercoppa Europea targata Uefa.

A Skopye in Macedonia il Real Madrid di Zinedine Zidane dopo la doppietta Champions League 2016 e 2017, serve anche il doppio successo consecutivo in Supercoppa Europea, confermandosi sul trono continentale a livello di club. Nulla da fare per il Manchester United di Josè Mourinho sceso in campo in qualità di vincitore della passata edizione della Uefa Europa League, ma poi uscito sconfitto.

Il risultato finale di 2-1 a favore del Real Madrid non rende giustizia alla reale differenza dei valori tecnici e tattici visti in campo con i blancos autentici dominatori assoluti per almeno tre quarti di gara. Avanti 2-0 grazie alle marcature di Casemiro al minuto 26′ del primo tempo, il Real Madrid ha raddoppiato al 52′ con Isco prima di subire la rete degli inglesi messa a segno al 62′ da Lukaku, ma dopo avere preso anche due pali con Casemiro e Bale.

Così al 97′ dopo sette minuti di recupero arriva il meritatissimo trionfo del Real Madrid di uno Zidane arrivato alla guida tecnica in veste di traghettatore nel dopo Benitez, ma ora già a quota sei titoli con le merengues (2 Champions League, 2 Supercoppe Europee, 1 Mondiale per club, 1 Liga spagnola) nel breve giro di 12 mesi.

L’albo d’oro della Uefa Supercoppa Europea
1973 Ajax
1974 Ajax
1975 non disputata
1976 Dinamo Kiev
1977 Anderlecht
1978 Liverpool
1979 Anderlecht (2° successo)
1980 Nottingham Forest
1981 Valencia
1982 non disputata
1983 Aston Villa
1984 Aberdeen
1985 Juventus
1986 non disputata
1987 Steaua Bucarest
1988 Porto
1989 Mechelen
1990 Milan
1991 Milan
1992 Manchester United
1993 Barcellona
1994 Parma
1995 Milan
1996 Ajax (3° successo)
1997 Juventus (2° successo)
1998 Barcellona
1999 Lazio
2000 Galatasaray
2001 Liverpool
2002 Real Madrid
2003 Milan
2004 Valencia (2° successo)
2005 Liverpool (3° successo)
2006 Siviglia
2007 Milan (5° successo)
2008 Zenit San Pietroburgo
2009 Barcellona
2010 Atlético Madrid
2011 Barcellona
2012 Atlético Madrid (2° successo)
2013 Bayern Monaco
2014 Real Madrid
2015 Barcellona (5° successo)
2016 Real Madrid
2017 Real Madrid (4° successo)