Serie C: il punto campionato dei tre gironi dopo la quinta giornata

(daniele amadasi)  Aggiornamento delle vicende del campionato di Serie C arrivato nel corso dell’ultimo fine settimana di sabato 18 e domenica 19 ottobre, alla quinta giornata di campionato e con solo tre gare da recuperare, tutte a livello di Girone “A”, considerando che nel Girone “C” il Trapani è stato ufficialmente escluso dopo non esserti presentato in campo nelle sfide contro la Casertana ed il Catanzaro.

A seguire quindi, girone per girone, il punto dei tre campionati della Serie C edizione 2020-2021 che per la cronaca scenderanno nuovamente in campo questa sera, mercoledì 21 ottobre, per la disputa della sesta giornata.

Girone “A”: quattro pareggi, tre vittorie interne firmate Pergolettese (1-0 alla Pro Sesto), Renate (1-0 alla Pro Patria) e Pistoiese (2-1 al Piacenza) e tre esterne messe a segno da Como (3-2 alla Lucchese) Pontedera (2-1 al Novara) e Pro Vercelli (2-1 al Grosseto) il resoconto della quinta giornata di regular season, che mantiene al comando solitario la formazione brianzola del Renate.
L’aggiornata classifica: Renate 12 punti, Lecco 11, Pro Vercelli 10, Como* 9, Novara 9, Grosseto 9, Carrarese 9, Pontedera 9, Pergolettese 8, Juventus Under-23 7**, Pistoiese 6, Pro Patria 6, Alessandria 5, Piacenza 4, Pro Sesto 4, Giana Erminio 4, Livorno 3*, Albinoleffe 2, Olbia 2 e Lucchese 1*.
NB: **due gare in meno, *=una gara in meno.

Girone “B”: solo due pareggi nelle dieci gare disputate a livello di una quinta giornata caratterizzata dai successi casalinghi di Sanbenedettese (2-0 al Mantova), Carpi (4-1 all’Arezzo), Perugia (2-0 alla Fermana), Matelica (2-1 al Modena) e Triestina (2-1 al Ravenna) e da quelli fuori casa della capolista Alto Adige (1-0 al FeralpiSalò), Imolese (2-1 al Fano) e Cesena (2-1 al Gubbio).
Serie di risultati che portano alla seguente nuova classifica: Alto Adige Bolzano 11 punti, Carpi 10, Matelica 10, Sambenedettese 10, Imolese 10, Modena 9, Legnago 9, FeralpiSalò 9, Triestina 9, Padova 8, Virtus Verona 7, Cesena 7, Perugia 7, Mantova 6, Vis Pesaro 5, Fano 3, Ravenna 3, Gubbio 2, Arezzo 1 e Fermana 1.

Girone “C”: fattore campo di casa favorevole nelle nove gare disputate considerando i cinque successi interni di Teramo (2-0 alla Casertana), Catanzaro (2-1 al Foggia), Bisceglie (2-1 al Palermo), Ternana (3-0 al Potenza) e Vibonese (5-2 alla Paganese) ed i soli due esterni di Catania (1-0 alla Virtus Francavilla) e Viterbese (2-0 alla Cavese), considerando i due pareggi di giornata in Avellino-JuveStabia (0-0) e Turris-Monopoli (1-1).
Di seguito l’attuale classifica: Teramo 10 punti, Bari 10, Turris 10, Ternana 9, Vibonese 8, Avellino 7, Catanzaro 7, Juve Stabia 7, Catania 6 (-4), Bisceglie 6, Monopoli 4, Viterbese 4, Potenza 4, Foggia 3, Casertana 2, Paganese 2 , Virtus Francavilla 1, Cavese 1, Palermo 1 e Trapani 0***.
NB: *** Il Trapani è stato escluso ufficialmente dal campionato.

@ Riproduzione Riservata