Serie B

Serie B: a sorpresa sarà finale play-off tra Hellas Verona e Cittadella

(daniele amadasi)  In attesa che Tar e Lega Calcio riescano ad accordarsi sulla disputa o meno dei play-out con il coinvolgimento di Salernitana (attualmente salva) e Foggia (ad oggi retrocessa), i play-off di Serie B a livello di semifinali hanno portato a due sorprese.

Fuori dai giochi Benevento e Pescara, la finale che mette in palio il terzo posto promozione in Serie A insieme a Brescia e Lecce, vedrà la disputa di un derby veneto sull’asse Verona-Padova, disputato dall’Hellas e dal Cittadella.
Questo il verdetto scaturito al termine dei primi due tempi dei play-off che hanno visto da una parte l’Hellas Verona avere prima la meglio sul Perugia nella gara unica dei quarti (4-1 al Bentegodi) e poi sul Pescara nella doppia sfida di semifinale (0-0 in Veneto ed 1-0 in Abruzzo), dall’altra il Cittadella (subentrato in corsa dopo la retrocessione d’ufficio in Serie C del Palermo, ndr) eliminare prima lo Spezia (2-1 in Liguria) e poi il Benevento (1-2 in casa e 3-0 in trasferta in Campania).
Così fra giovedì 30 maggio e domenica 2 giugno al termine della finale veneta Hellas-Cittadella, scopriremo il nome della terza squadra promossa in Serie A.
Match di andata giovedì sera alle ore 21.00 al Tombolato di Cittadella, return match domenica alle ore 20.45 al Bentegodi di Verona.

La classifica finale della regular season della Serie B 2018-2019:Brescia 67 punti,  Lecce 66, Benevento 60, Pescara 55, HellasVerona 52, Spezia e Cittadella 51, Perugia 50, Cremonese 49,  Cosenza 46, Crotone ed e Ascoli 43,  Livorno 39, Venezia e Salernitana 38, Foggia 37, Padova 31 e Carpi 29 e Palermo (-35) 28.
Verdetti: Brescia e Lecce promosse direttamente in Serie A, Benevento, Pescara, HellasVerona, Spezia, Cittadella e Perugia qualificate per i play-off, Foggia, Padova, Carpi  e Palermo retrocesse in Lega Pro.

Così nei play-off promozione.
Quarti di finale (gara-unica): Hellas Verona – Perugia 4-1 e Spezia – Cittadella 1-2.
Semifinali (andata + ritorno): Hellas Verona – Pescara, Cittadella – Benevento 1-2; Pescara – Hellas Verona 0-1 e Benevento – Cittadella 0-3.
Finale (andata + ritorno): Cittadella – Hellas Verona giovedì 30 maggio, Hellas Verona – Cittadella domenica 2 giugno.