Serie A: il milan frena ma rimane al comando solitario

(daniele amadasi)  La settima giornata della Serie A va in archivio con il fattore X, favorevole solo al Milan che, pur frenando nel match casalingo contro la sorprendente Hellas Verona (2-2 con pareggio rossonero di Ibrahimovic al 93′), mantiene saldamente il comando solitario della classifica.

Del mezzo passo falso interno del Milan hanno approfittato solo Napoli (1-0 a Bologna) e Roma (3-1 a Marassi al Genoa con tripletta di Mkhitaryan), mentre Sassuolo (0-0 interno contro l’Udinese), Juventus (1-1 beffa all’Olimpico con pareggio della Lazio al 94′ a firma Caicedo) ed Inter (1-1 a Bergamo con pari degli orobici al minuto 79′ con Miranchiuk) rimpiangono le rispettive occasioni perse. 
Nelle restanti quattro gare della giornata vittorie di Cagliari (2-0 alla Sampdoria) e Spezia (3-0 a Benevento con doppietta di NZola) e pareggi senza reti in Parma-Fiorentina e Torino-Crotone.

Serie di risultati che portano alla seguente ed aggiornata classifica della massima serie: Milan 17 punti, Sassuolo 15, Napoli (-1) e Roma 14, Atalanta e Juventus 13, Inter ed Hellas Verona 12, Lazio 11, Cagliari e Sampdoria 10, Fiorentina e Spezia 8, Bologna, Benevento e Parma 6, Torino e Genoa 5, Udinese 4 e Crotone 2.

Classifica che nel corso delle prossime settimane potrebbe subire una modifica in negativo nei confronti della Lazio, a seguito delle indagini in corso da parte della procura di Avellino e di quella sportiva riguardante le forti accuse di “Falso, frode ed epidemia colposa” rivolta nei confronti del club del Presidente Lotito e del club biancoceleste per i casi di positività non denunciati di Immobile, Strakosha e Levia.

In attesa di questi importanti sviluppi extracalcistica da parte della magistratura ordinaria e sportiva, la Serie A osserverà, per via degli impegni della nazionale italiana contro Estonia (amichevole di mercoledì 11 novembre) e Polonia (match di Nations League di domenica 15 novembre), due settimane di sosta, ritornando poi protagonista.

Così nella prossima ottava giornata di Serie A: sabato 21 novembre Crotone-Lazio, Spezia-Atalanta e Juventus-Cagliari; domenica 22 novembre: Fiorentina-Benevento, Inter-Torino, Roma-Parma, Sampdoria-Bologna, HellasVerona-Sassuolo, Udinese-Genoa e Napoli-Milan.

@ Riproduzione riservata