Russia 2018

Russia 2018: fra domani e sabato i quarti di finale senza la Spagna

(daniele amadasi)  Fra domani, venerdì 6 e sabato 7 luglio andranno in scena le gare uniche dei quarti di finale dei Mondiali FIFA di Russia 2018, con in palio i quattro posti per le semifinali e le finali 1°/2°posto e 3°/4° posto.

Uruguay-Francia, Brasile-Belgio, Svezia-Inghilterra e Russia-Croazia le gare in programma al termine degli ottavi di finale caratterizzati dalle importanti eliminazioni di Spagna, Argentina e Colombia, oltre che di Portogallo, Danimarca, Messico, Giappone e Svizzera, da ben tre sfide aggiudicate al termine dei tiri di rigore, una decisa in extratime (Belgio-Giappone 3-2 con la rete di Nacer Chadli al 90’+4′), dalle due doppiette risultate fondamentali per le sorti di Francia ed Uruguay messe a segno da Kylian Mbappé ed Edinson Cavani, dalla sesta marcature in quattro gare da parte dell’inglese Harry Kane e dalla terza rete di fila del difensore centrale colombiano Yerry Mina.

Così negli ottavi di finale di Russia 2018.
Sabato 30 giugno: Francia-Argentina 4-3, Uruguay-Portogallo 2-1.
Domenica 1° luglio: Spagna-Russia 4-5 dopo i rigori (1-1 al 120′) ed Croazia-Danimarca 4-3 dopo i rigori (1-1 al 120′).
Lunedì 2 luglio: Brasile-Messico 2-0 e Belgio-Giappone 3-2.
Martedì 3 luglio: Svezia-Svizzera 1-0 e Colombia-Inghilterra 4-5 dopo i rigori (1-1 al 120′).

Così nei quarti di finale dei Mondiali FIFA 2018.
Venerdì 6 luglio: ore 16.00 Uruguay-Francia ed ore 20.00 Brasile-Belgio,
Sabato 7 luglio: ore 16.00 Svezia-Inghilterra ed ore 20.00 Russia-Croazia.