Champions League: i sorteggi della fase a gironi

(daniele amadasi)  Timori per la Juventus, sorrisi per la Roma, al termine del sorteggio della fase a gironi della Champions League 2015-2016, che ha visto i bianconeri teste di serie essere inseriti nel gruppo “D” di ferro insieme a Manchester City, Siviglia e Borussia Moenchengladbach, mentre i giallorossi di terza fascia sono terminati nel Girone “E” con Barcellona, Bayer Leverkusen e Bate Borisov.

Di seguito la composizione degli otto gironi di Champions League ed il programma completo di Juventus e Roma, impegnate da martedì 15 settembre a mercoledì 9 dicembre, ricordando che le prime due classificate di ogni girone accedono alla fase a play-off ad eliminazione diretta a partire dagli ottavi di finale di febbraio 2016 con destinazione finale allo Stadio Meazza in San Siro a Milano (sabato 28 maggio), la terza viene relegata nel tabellone di Europa League a partire dai sedicesimi di finale, mentre la quarta termina anzitempo la propria avventura europea.

Girone “A”: Paris Saint Germain (Francia), Real Madrid (Spagna), Shakhtar Donetsk (Ucraina) e Malmoe (Svezia).
Girone “B”: Psv Eindhoven (Olanda), Manchester United (Inghilterra), Cska Mosca (Russia) e Wolfsburg (Germania).
Girone “C”: Benfica (Portogallo), Atletico Madrid (Spagna), Galatasaray (Turchia) ed Astana (Kazakhstan).
Girone “D”: Juventus (Italia), Manchester City (Inghilterra), Siviglia (Spagna) e Borussia Moenchengladbach (Germania).
Girone “E”: Barcellona (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Roma (Italia) e Bate Borisov (Bielorussia).
Girone “F”: Bayern Monaco (Germania), Arsenal (Inghilterra), Olympiacos Pireo (Grecia) e Dinamo Zagabria (Croazia).
Girone “G”: Chelsea (Inghilterra), Porto (Portogallo), Dinamo Kiev (Ucraina) e Mabbabi Tel Aviv (Israele).
Girone “H”: Zenit San Pietroburgo (Russia), Valencia (Spagna), Lione (Francia) e Gent (Belgio).

Il calendario completo di Juventus e Roma.
Martedì 15 settembre: Manchester City – Juventus.
Mercoledì 16 settembre: Roma – Barcellona.
Martedì 29 settembre: Bate Borisov – Roma.
Mercoledì 30 settembre:  Juventus – Siviglia.
Martedì 20 ottobre: Bayer Leverkusen – Roma.
Mercoledì 21 ottobre: Juventus – Borussia Moenchengladbach.
Martedì 3 novembre: Borussia Moenchengladbach – Juventus.
Mercoledì 4 novembre: Roma – Bayer Leverkusen.
Martedì 24 novembre: Barcellona – Roma.
Mercoledì 25 novembre: Juventus – Manchester City.
Martedì 8 dicembre: Siviglia – Juventus.
Mercoledì 9 dicembre: Roma – Bate Borisov.

Serie “B”: varato il calendario 2015-2016

(redazione)   Varato a Pescara il calendario del campionato di Serie “B” 2015-2016 in attesa del ripescaggio della Virtus Entella al posto del Catania e dell’eventuale promozione a tavolino dell’Ascoli al posto del Teramo.
Il via tra sabato 5 e domenica 20 settembre, conclusione tra sabato 21 e domenica 22 maggio 2016.
Sei per ora i derby regionali sicuri di essere disputati: quello piemontese ProVercelli-Novara, il lombardo Brescia-Como, l’emiliano-romagnolo Modena-Cesena, l’umbro Perugia-Ternana, l’abruzzese Pescara-Lanciano ed il campano Salernitana-Avellino.
Di seguito il programma della prima giornata: Bari-Spezia, Cagliari-Crotone, Cesena-Brescia, Livorno-Pescara, Modena-Vicenza, Novara-Latina, ProVercelli-VirtusLanciano, Salernitana-Avellino, Perugia-Como, Trapani-Ternana e VirtusEntella-Teramo/Ascoli.

Lega-Pro: ufficializzati i gironi 2015-2016

(redazione)  Ufficializzate, in attesa comunque delle sentenze definitive del processo calciopoli 2015 (Virtus Entella ed Ascoli sono destinate a prendere il posto in Serie “B” di Catania e Teramo), le composizioni dei tre gironi nord, centro e sud di Lega-Pro 2015-2016, ognuno composto da 18 squadre, per un totale di 54 squadre (ad oggi ne mancano ancora 4), con 4 da promuovere in Serie “B” e 9 da retrocedere in Serie “D”.

Girone “A” Lega-Pro 2015-2016: Albinoleffe, Alessandria, AltoAdige, Bassano, Cittadella, Cremonese, Cuneo, FeralpiSalò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Padova, Pavia, Pordenone, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, Squadra X.

Girone “B” Lega-Pro 2015-2016: Ancona, Arezzo, Carrarese, L’Aquila, Lucchese, Lupa Roma, Maceratese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Rimini, Robur Siena, Spal, Santarcangelo, Torres, Tuttocuoio, Squadra Y.

Girone “C” Lega-Pro 2015-2016: Akragas, Benevento, Casertana, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Lupa Castelli Romani, Martina Franca, Matera, Melfi, Paganese, Vigor Lamezia, Squadra W, Squadra Z.

Serie “A”: campionato 2015-2016 al via

(daniele amadasi) Assegnata alla Juventus (2-0 alla Lazio firmato da Mandzukic e Dybala) lo scorso sabato 8 agosto a Shanghai l’edizione 2015 della Supercoppa Italiana, disputata per l’ultima volta in Cina, da oggi, sabato 22 agosto, prende al via la stagione di Serie “A”.

Campionato 2015-2016 che riparte dai quattro scudetti consecutivi vinti dalla Juventus, dalla volontà di riconferme ad alto livello di Roma, Lazio e Fiorentina, dalle voglie di riscatto di Napoli, Inter e Milan dalle ambizioni di un campionato tranquillo con vista verso la parte sinistra della classifica  per Torino, Genoa, Sassuolo, Palermo, SampdoriaUdinese ed Hellas Verona e dalle speranze  salvezza di Atalanta, Empoli, Chievo Verona, Bologna, Carpi e Frosinone.

Massima serie che prende quindi al via oggi con i due anticipi Hellas Verona – Roma delle ore 18.00 e Lazio – Bologna delle ore 20.45, proseguendo poi domani, domenica 23 agosto, alle ore 18.00 con Juventus – Udinese ed alle ore 20.45 con  le restanti sette gare della prima giornata, ovvero Empoli – Chievo Verona, Fiorentina – Milan, Frosinone – Torino, Inter – Atalanta, Palermo – Genoa, Sassuolo – Napoli e Sampdoria – Carpi.

 

Calcio Parlando o Parlando di Calcio? Calcioparlando!!