Coppa Italia

Coppa Italia: big eliminate, saranno semifinali di sorprese

(daniele amadasi)  La tre giorni delle gare uniche dei quarti di finale della Coppa Italia 2018-2019 ha sovvertito ogni pronostico della vigilia portando all’eliminazione delle quattro big.
Fuori dai giochi Juventus, Napoli, Inter e Roma, eliminate per mani di Atalanta, Milan, Lazio e Fiorentina, che a loro volta proseguiranno la corsa verso la finalissima attraverso le doppie sfide di semifinale in programma fra mercoledì 6 e mercoledì 27 febbraio.

Ma andiamo per ordine e ripartiamo in ordine cronologico dalla serata di martedì 29 gennaio che ha visto a San Siro il successo del Milan sul Napoli per 2-0 grazie alla doppietta dell’attaccante polacco Piatek (11′ e 27′), neo acquisto rossonero nel mercato di riparazione di gennaio.
La serata di mercoledì 30 gennaio ha visto invece la disputa due gare, Fiorentina-Roma 7-1 con l’umiliazione giallorosa firmata dalla tripletta di Chiesa e dalla doppietta di Simeone ed AtalantaJuventus 3-0 con la prima sconfitta stagionale in Italia dei bianconeri siglata da Castagne e Zapata (doppietta).
Infine nella serata di ieri, giovedì 31 gennaio, al Meazza l’uscita dell’Inter sconfitta per 4-5 dopo i rigori dalla Lazio, al termine di un match terminato 1-1 al minuto 120′ per via delle reti di Immobile ed Icardi e deciso dagli undici metri dall’errore di Nainggolan e dal gol di Lucas Leiva.

Così l’edizione 2018-2019 della Coppa Italia dopo quattro successi consecutivi della Juventus vedrà un nuovo nome nell’albo d’oro, da designare passando per le doppie sfide di semifinali di Fiorentina-Atalanta e Milan-Lazio in programma fra febbraio (andate martedì 26 e mercoledì 27) ed aprile (ritorni domenica 24).