Archivi categoria: Dal Mondo

International Champions Cup: vincono Barcellona, Dortmund ed Inter

(daniele amadasi)   Dodici giorni di gare e diciannove partite andate in scena tra Stati Uniti, Cina e Singapore: questo il sunto dell’edizione 2017 dell’International Champions Cup che ha visto i rispettivi successi di Barcellona, Borussia Dortmund ed Inter nell’ambito dei tre raggruppamenti e relative edizioni.

Di seguito tutti i risultati dell’International Champions Cup 2017 (18-30 luglio): Milan – Borussia Dortmund 1-3, Bayern Monaco – Arsenal 1-2 dr, Roma – Paris Saint Germain 1-2 dr, Manchester United – Manchester City 2-0, Milan – Bayern Monaco 4-0, Juventus – Barcellona 1-2,  Paris Saint Germain – Tottenham Hotspur 2-4, Real Madrid – Manchester United 1-2 dr, Inter – Olympique Lione 1-0, Chelsea – Bayern Monaco  2-3, Tottenham Hotspur – Roma   2-3, Barcellona – Manchester United 1-0, Paris Saint Germain – Juventus 2-3, Manchester City – Real Madrid 4-1,  Inter  – Bayern Monaco 2-0, Chelsea – Inter 1-2, Manchester City  – Tottenham Hotspur 3-0 Real Madrid – Barcellona 2-3  e Juventus – Roma 2-1 dr.

Le classifiche finali dei tre gironi dell’International Champions Cup 2017 (tra parentesi il numero di partite giocate).
Edizione Usa: Barcellona 9 punti (3 giocate), Manchester City 6 (3), Juventus 5 (3), Roma 5 (3), Manchester United 5 (3), Tottenham, Hotspur 3 (3), Paris Saint Germain 3 (2) e Real Madrid 1 (3).
Edizione Cina: Borussia Dortmund 3 punti (1), Inter 3 (1), Milan 3 (2), Arsenal 2 (1), Bayern Monaco 1 (2) ed Olympique Lione 0 (1).
Edizione Singapore: Inter 6 punti (2), Bayern Monaco 3 (2) e Chelsea 0 (2).

Infine e di seguito riportiamo l’albo dell’International Champions Cup. organizzato dalla statunitense Relevent Sports ed arrivata già al suo decimo anno, includendo anche le edizione sperimentali del 2003 e 2004 costituite però solo da match amichevoli.
2005: Chelsea (edizione Usa).
2009: Chelsea (edizione Usa).
2011: Real Madrid (edizione Usa).
2013: Real Madrid (edizione Usa).
2014: Manchester United (edizione Usa).
2015: Real Madrid (edizione Australia), Real Madrid (edizione Cina), Paris Saint Germain (edizione Usa).
2016: Juventus (edizione Australia) e Paris Saint Germain (edizione Usa).
2017: Barcellona (edizione Usa). Borussia Dortmund (edizione Cina) ed Inter (edizione Singapore)

International Champions Cup: il punto a metà competizione

(daniele amadasi)  Primo aggiornamento con l’International Champions Cup  in corso di svolgimento negli Usa ed in Asia. Edizione 2017 dell’ICC caratterizzata dalla presenza di ben 15 club europei, 8 di scena negli Stati Uniti d’America (Barcellona, Juventus, Manchester City, Manchester United, Paris Saint Germain, Real Madrid, Roma e Tottenham Hotspur) e 7 (Arsenal, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Chelsea, Inter, Olympique Lione e Milan), in rappresentanza di Inghilterra (5 rappresentanti), Italia (4), Spagna (2), Germania (2) e Francia (2).

Nove sino ad oggi, martedì 25 luglio, le gare già disputate rispetto alle diciannove complessive, caratterizzate dai seguenti risultati: Milan – Borussia Dortmund 1-3, Bayern Monaco – Arsenal 1-2 dr, Roma – Paris Saint Germain 1-2 dr, Manchester United – Manchester City 2-0, Milan – Bayern Monaco 4-0, Juventus – Barcellona 1-2,  Paris Saint Germain – Tottenham Hotspur 2-4, Real Madrid – Manchester United 1-2 dr ed Inter – Olympique Lione 1-0.

Dieci invece le sfide ancora in programma che andranno a definire le tre vincitrici finali dell’International Champions Cup 2017: Chelsea – Bayern Monaco  (25 luglio), Tottenham Hotspur – Roma   (26/07), Barcellona – Manchester United (27 luglio), Paris Saint Germain – Juventus (27 luglio), Manchester City – Real Madrid (27 luglio), Inter  – Bayern Monaco (27 luglio), Chelsea – Inter (29 luglio), Manchester City  – Tottenham Hotspur (30 luglio), Real Madrid – Barcellona (30 luglio) e Juventus – Roma (30 luglio).

Tre dicevamo i vincitori della ICC 2017, considerando che usciranno rispettivamente dal girone unico americano ad 8 squadre e dai due asiatici, considerando la sottodivisione delle 7 squadre in un Girone “A” da 6 (senza il Chelsea) ed un Girone “B” da 3 (con la sola presenza di Bayern Monaco, Chelsea ed Inter).
Interesse a parte del torneo internazionale estivo per club ad oggi più interessante al mondo,  segnaliamo che la sua formula andrebbe in futuro rivista considerando che soltanto nove delle quindici squadre disputeranno 3 gare (Barcellona, Inter, Juventus, Manchester City, Manchester United, Paris Saint Germain, Real Madrid, Roma e Tottenham Hotspur), considerando le 4 giocate dal Bayern Monaco, le 2 da Chelsea e Milan e le singole da Arsenal, Borussia Dortmund ed Olympique Lione.

Giunta complessivamente alla sua decima edizione dopo le prime due sperimentali del 2003 e del 2004, il torneo organizzato dalla statunitense Relevent Sports ha sinora visto assegnare i seguenti dieci titoli:
2005: Chelsea (edizione Usa).
2009: Chelsea (edizione Usa).
2011: Real Madrid (edizione Usa).
2013: Real Madrid (edizione Usa).
2014: Manchester United (edizione Usa).
2015: Real Madrid (edizione Australia), Real Madrid (edizione Cina), Paris Saint Germain (edizione Usa).
2016: Juventus (edizione Australia) e Paris Saint Germain (edizione Usa).