Calciomercato

Calciomercato: Zapata all’Atalanta, Juve anche su Marcelo

(daniele amadasi)  Nonostante l’acquisto del secolo” messo a segno dalla Juventus con l’approdo di Cristiano Ronaldo in maglia bianconera, le vicende del calciomercato italiano e non solo proseguono con la definizione di molti altri affari.

Fra questi a livello di importanza da registrare i trasferimenti del 27.enne attaccante colombiano Duvan Zapata dalla Sampdoria all’Atalanta, del 30.enne difensore centrale Francesco Acerbi dal Sassuolo alla Lazio, del 22.enne promettente attaccante Antonino La Gumina dal Palermo all’Empoli, del 32.enne difensore brasiliano Romulo dall’Hellas Verona al Genoa, del 31.enne centrocampista ex Milan Kevin Prince Boateng dall’Eintracht Francoforte al Sassuolo e del 35.enne difensore svincolato Cristian Molinaro al Frosinone.

In via di definizione invece il ritorno al Cagliari, fresco dell’acquisto dalla Juventus del 22.enne attaccante Alberto Cerri, del 28.enne centrocampista svedese Albin Ekdal, il passaggio dell’attaccante italo-brasiliano Eder dall’Inter ai cinesi del Jiangsu Suning e la cessione del Milan del 20.enne centrocampista Manuel Locatelli al Sassuolo.
Fra le suggestioni mercato da segnalare il nuovo interesse della Juventus per un altro giocatore del Real Madrid, il 30.enne difensore brasiliano Marcelo, grande amico fuori dal campo di CR7.

In tema di primi infortuni stagionali invece da registrare  la frattura del terzo medio dell’ulna sinistra ad Alex Meret, il nuovo portiere del Napoli, costretto ad almeno due mesi di stop.
Rimanendo in ottica Napoli segnaliamo che l’ex tecnico Maurizio Sarri è pronto ad accasarsi al Chelsea dopo l’esonero da parte dei blues di Antonio Conte.

Infine a livello di extra campo il Milan, a seguito del nuovo CdA sotto la proprietà del Fondo Elliott di Paul Singer, ha ufficializzato la nomina di Paolo Scaroni a Presidente del club rossonero ed incanalato anche i ritorni a livello dirigenziale di Leonardo e Paolo Maldini, rispettivamente con i ruoli di Direttore Tecnico e Responsabile dell’Area Tecnica.